Manuali Esplosi zip RD03

Esplosi zip RD04

Esplosi zip RD07    home

OFFICINA DEL GiGi

Cambio Corona, Catena e Pignone

Una operazione che non richiede particolari caratteristiche manuali, ma necessita di una particolare attrezzatura per la ribattitura della maglia di collegamento della catena e una chiave dinamometrica per il serraggio corretto dei dadi.

Cambio Corona:
Dopo aver posizionato la moto sul cavalletto centrale o aver stabilizzato la moto con dei supporti sotto il motore, si toglie la ruota posteriore.
Dalla ruota smontata si toglie il gruppo corona e gommini di smorzamento.
Utilizzando una chiave a brugola del 8 e una chiave del 14 per il bullone posteriore si inizia lo smontaggio della corona. Potete vedere dalle foto che il buon jap non usa la chiave metrica bensì un'altra in pollici. Dimostrazione è ...che ho rovinato i dadi autobloccanti di tenuta e ho dovuto cambiarli con altri nuovi e cercandoli con il passo del filetto corretto poiché è diverso dal sistema metrico (costo 2€ per sei pezzi, non originali Honda e che, fra l'altro, non li vende come ricambi).
Una bella pulizia del supporto dove si insedierà la nuova corona. Togliere i residui di grasso o lubrificante per catena .
Mettere la nuova corona, io ho usato una D.I.D. e non l'originale per una questione di costi. kit 525 - V9
Fissare i bulloni ingrassando prima il filetto. Copia serraggio 46 Nm (4,6)

 

clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
clicca per ingrandire
Questo è l'inizio
veduta scarsa
corona staccata
Non così !
Primi danni
Guarda il dado
Tutto ben pulito
Cambio pignone
La procedura è semplice, togliere completamente il bullone del pedale del cambio e togliere anche la leva.
Togliere i bulloni del coperchio copripignone, togliere il coperchio e la protezione catena, togliere i bulloni della piastra di posizionamento del pignone, sollevare la catena e tirare il pignone verso l'esterno.
Pulire bene i residui del grasso di lubrificazione della catena, ce ne sempre molto e sporco.
Inserire in nuovo pignone e procedura inversa per la reinstallazione .
Io ho usato il kit D.I.D. e sul pignone manca il guida catena in gomma a differenza di quello originale. (Si, ma costa molto meno)
Ps: Fissare i dadi e mettere un po' di Loctite per bloccarli (come dice il manuale Honda)
Problemino solo con il carter copricatena del pignone che per qualche strano motivo la catena lo tocca. Probabilmente per qualche decimo di mm di differenza fra l'originale e la DID. Comunque dopo qualche centinaio di Km la catena si è fatta la sede e non si sente più il rumore dello sfregamento (noiosissimo)

 

clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire
Inizio
vecchio pignone
Pulizia
extra pulizia
nuovo pignone
Problemino
Cambio catena D.I.D 525 V9
dopo aver tolto la ruota posteriore la catena è a vista.
Togliere una maglia con l'apposito attrezzo o in mancanza utilizzare con attenzione una mola smeriglio
Incidere i due ribattini fino a che scompaiono dalla piastrina di fissaggio.
Togliere la maglia e infine la catena vecchia.
Pulire i vari guida-catena dalla sporcizia e dal grasso vecchio.
Inserire la nuova catena facendola scorrere da sopra il pignone e verso il basso, ovviamente la marcia è in folle.
Stesa tutta la catena con cura, prendere la maglia di giunzione in dotazione e ingrassarla bene sull'alloggiamento delle O-ring e sui perni.
Inserire le O-ring facendo attenzione a non farle cadere sul pavimento, consiglio di mettere uno straccio pulito a terra dove poggia la catena,
Inserire la maglia nella catena nuova, inserire le altre due O-ring, inserire la piastrina di fermo, il tutto ingrassato abbondantemente
A questo punto necessita il battimaglia per avere la catena chiusa completamente.
In alternativa ci può essere la soluzione di una falsamaglia con la copiglia asportabile, in questo caso inserire le O-ring, la falsamaglia, le OR, la piastrina e la copiglia di blocco con la parte aperta verso il pignone o il senso della trazione.
Attenzione, controllare che la falsamaglia sia dello stesso tipo della catena e cioè 525 V9, grasso in abbondanza, .
Rimontare la ruota, lubrificare tutta la catena, percorrere qualche chilometro, controllare la tensione della catena che sia lubrificata bene, ma non in eccesso.
clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire
Inizio maglia e istruzioni forza con il grasso inserita la maglia battimaglia in azione - inserimento piastrina controllo a vista
clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire clicca per ingrandire
controllo preciso battimaglia in azione - ribattitura ecco fatto ! finito il lavoro Montata e pronta all'uso unico problema

Un ringraziamento particolare a Sandro, presidente del club AT3V per la cortesia di avermi messo a disposizione il kit per montare la catena.

Home

Torna su